Come creare una password sicura: la tua com’è?

creare password sicura
Condividi:

Vuoi sapere come creare una password sicura? Infatti, esiste una buona ragione per cambiare le password spesse volte durante l’arco di un anno. Quando giganti di successo come LinkedIn, Google, Yahoo e molti altri hanno avuto problemi con la sicurezza e le password violate, si è dovuto prendere seriamente in considerazione la creazione di una password più sicura.

In questa nuova era del crimine informatico, nessuno è al sicuro da potenziali attacchi di hacking e keylogger. Digitare “123456” o “nome e cognome” come password può essere divertente per alcuni, ma sono estremamente insicure. E la sicurezza non è affatto una cosa con cui scherzare. Dunque, se ritieni che le tue password sono poco sicure, controlla questo elenco delle 5 password peggiori e non sicure su Internet.

  • 123456 (al primo posto da diversi anni)
  • password (al secondo posto da oltre 3 anni)
  • 12345
  • 12345678
  • qwerty

Come creare una password sicura

Esistono dei metodi per creare una password più sicura che riguardano violazioni digitali di massa e che, ultimamente, possiamo evitare se stiamo alla larga dai cliché di password popolari come “qwerty123” o “123456”. Le password di sei lettere non resistono neanche al software di cracking di alta qualità. Quindi, ecco alcune cose da considerare se vuoi ottenere una password considerata sicura.

Considera la lunghezza e la complessità

In questa era digitale frenetica, i computer di oggi sono estremamente veloci ed efficienti, rispetto ai pc di dieci anni fa. Ciò significa che oggi è molto più facile per un criminale informatico o un hacker elaborare rapidamente le informazioni professionali o personali di una vittima ignara. Milioni di perdite di password vengono segnalate costantemente.

Un minimo di otto caratteri in una password è considerato, in molti casi, sufficiente. Ma ti consigliamo di considerare da 16 a 20 caratteri o più. Si dovrebbe creare password di frasi facili da ricordare, frasi casuali o persino testi di canzoni poiché dovrebbero essere più che sufficienti per una maggiore sicurezza per reti e dispositivi.

Pensare fuori dagli schemi è la chiave. Anche se articoli popolari suggeriscono idee uniche per la tua password, non è una buona idea darle per scontate. Inventa il tuo modello che solo tu ricorderai. Gli hacker tendono a tenersi aggiornati sulle ultime tendenze. Sono informati sui modelli popolari e saranno più che felici di provare questi suggerimenti per la password.

Come creare una password sicura con i modelli di password

Ci sono molti fan di Star Wars nel mondo con una solida conoscenza di tutto l’universo legato a questa fantastica saga. Gli hacker lo sanno. Sanno anche che “chelaforzasiaconte”, ad esempio, è una parola usata quando si tenta di hackerare la password di qualcuno.

Il nostro consiglio è quello di utilizzare la combinazione standard di caratteri maiuscoli, simboli e numeri. Tuttavia, questa pratica è complessa e non dovresti usare la stessa password difficile con tutti i tuoi account. Se i ladri mettono le mani su una password, puoi scommettere che la useranno sugli altri tuoi account.

Inoltre, da uno studio condotto in questi ultimi anni, è stato scoperto che esiste un modello comune nelle password maiuscole, simboli e numeri che le persone usano. Lo schema è questo:

  • il primo carattere è maiuscolo
  • è seguito da 5 o 6 minuscolo
  • quindi 3 numeri o anno di nascita.

Gli errori più comuni sono mettere una prima lettera maiuscola, terminare la password con un punto esclamativo e non inserire i numeri tra i caratteri.

Altro nostro consiglio è di utilizzare una frase composta da più parole con circa 16 caratteri o più, composta da parole casuali. Ad esempio, “comenuovosaperematilde”, che è composto da quattro parole considerate così casuali che per un qualsiasi script di hacking tentare di decifrarlo, avrebbe la necessità di utilizzare 1000 tentativi al secondo e ci vorrebbero almeno 550 anni per individuarla.

Solitamente annoti le tue password?

Generalmente, le password univoche sono difficili, quindi le persone in genere le annotano. Molte persone commettono l’errore di lasciare note con password di carte di credito nel portafoglio o in un cassetto. Mentre i ladri informatici non hanno la tecnologia per accedere ai tuoi pezzi di carta, i tuoi familiari, compagni di stanza, colleghi, personale di manutenzione e altri lo fanno. E questo probabilmente va contro la maggior parte delle best practice di sicurezza delle aziende.

È qui che possono aiutare i programmi di gestione delle password. Il semplice software utilizza un metodo Master Password per conservare le tue preziose password con una singola frase. È possibile creare password estremamente sicure e uniche e sarà sufficiente ricordare una password per recuperarle. Programmi appropriati possono far risparmiare informazioni preziose e, in definitiva, tempo e denaro.

Modifica della password

Va notato che questo non è esattamente il metodo più appropriato per affrontare le violazioni informatiche. Cambiare una password ogni 2-3 mesi non è sempre l’idea migliore perché dovrai ricordarla e memorizzarla di nuovo ogni volta. Devi cercare di cambiare la tua password solo se c’è stata una massiccia violazione della sicurezza sul sito web o sul servizio, quindi cerca di rimanere aggiornato sulle ultime notizie in questione di sicurezza delle password.

Le domande di sicurezza sono altrettanto importanti. La password più forte può e si sgretolerà a causa di una risposta di sicurezza debole. Le domande di solito sono il nome da nubile di tua madre, la città in cui sei nato, e se gli hacker hanno queste informazioni possono verificarsi catastrofi. Tutto ciò può essere facilmente ottenuto da Facebook o da altre informazioni rimanenti sui social media, a seconda delle impostazioni sulla privacy. Questo può essere una vera rovina per la tua sicurezza online.

Tieni in considerazione alcuni fattori

Quindi, come creare una password sicura? Per riassumere, non esiste un metodo infallibile per creare una password assolutamente sicura. Possiamo solo fare lo sforzo per rafforzare queste password e proteggere le nostre reti e le informazioni vitali.

  1. Crea sempre password uniche con combinazioni memorabili di parole, simboli e numeri che non assomigliano ai modelli comuni come “Doolittle1982!” O “123456”.
  2. Usa sempre password lunghe di 16 caratteri che siano abbastanza complesse ma facili da ricordare.
  3. Non digitare mai il nome, l’indirizzo o l’anno nella password.
  4. Considera l’idea di utilizzare un gestore di password.
  5. A meno che tu non viva da solo, non annotare le password su foglietti adesivi.
  6. Evita di usare 12345 combinazioni di stringhe di numeri.
  7. Evita di utilizzare le prime 5 password peggiori.
Condividi: