Alcuni consigli utili per riuscire a parlare a telefono in inglese

parlare inglese

Se vuoi migliorare le tue capacità di parlare inglese, chiama un madrelingua. Questo è un ottimo modo per migliorare la tua pronuncia. Non guardando il suo viso e non vedendo il suo linguaggio del corpo, puoi comunicare con più sforzo e puoi imparare ancora meglio la lingua che intendi imparare.

Con una conversazione telefonica puoi riuscire a scoprire qualcosa in più sulla persona con cui stai parlando. Questo ti aiuterà nello sforzarti a parlare in inglese evitando silenzi imbarazzanti e pause inutili che possono verificarsi quando non sei sicuro di cosa dire dopo. Puoi anche cercare di scoprire quante più informazioni possibili su di lui prima di iniziare a parlargli. Pertanto, stabilisci con lui un rapporto per impedirgli di farlo sentire come se stesse parlando con un estraneo.

Parlare in inglese al telefono

Quando parli in inglese con qualcuno al telefono, è importante che parli in modo chiaro e lento. Ovviamente, non preoccuparti! Abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per guidarti attraverso una normale conversazione telefonica in inglese.

Inizia sempre la chiamata con i saluti e convenevoli

Cerca di far iniziare ogni telefonata con un saluto educato del tipo: Ciao, come stai? o Piacere di sentirti. Anche se stai chiamando un contatto di lavoro per uno scopo specifico, è scortese entrare subito in affari senza una piccola chiacchierata introduttiva, fatta di convenevoli, all’inizio.

Arriva subito al punto

Dopo i convenevoli arriva sempre al punto! Passa dalle battute amichevoli al lavoro. Per questa situazione, usa la frase: “sto solo chiamando…”, per passare all’argomento in questione. Ad esempio, sto solo chiamando per vedere se desideri organizzare una riunione. Se la situazione è capovolta, tuttavia, e stai aspettando di scoprire perché qualcuno ti ha chiamato, puoi guidare la conversazione dicendo: Allora cosa posso fare per te?

Interrompi senza insulto

Se ti capita di parlare con una persona molto loquace, può risultare difficile ottenere la parola per contribuire alla conversazione. Se qualcuno sta andando avanti all’infinito e vuoi interrompere, assicurati di farlo educatamente. Ad esempio, inizia con: “desidero dire qualcosa a questo proposito…”. Oppure, “se posso o consentimi di fare il punto della situazione…”. Oppure puoi semplicemente chiedere: “posso interromperti per un secondo?”

Azione di conferma

Se stai pianificando di parlare in inglese al telefono, assicurati di confermare i dettagli verso la fine della chiamata. Inizia con frasi come Per favore, fammi confermare… e quindi, permettimi di assicurarmi di aver chiarito le cose… e segui i dettagli man mano che li capisci.

Chiusura della chiamata

A volte questa può essere la parte più complicata della conversazione! Può, ad esempio, essere il momento di fare gli auguri, come buona fortuna per quel colloquio o sperare che ti senta meglio presto, se è appropriato. Inoltre, puoi voler confermare tutti i piani che hai fatto: ci vediamo venerdì, allora. A volte è più facile dire che ti è piaciuto parlare con l’altra persona. Inoltre, tieni presente che pronunciare una parola strategica all’inizio di una frase può indicare che sei pronto per terminare la conversazione: “Ebbene” Antonio, è stato un piacere parlare con te.

Conclusione

A questo punto divertiti con un esercizio. Cerca online delle frasi e suggerimenti che possono aiutarti a parlare in inglese al telefono. In questo modo puoi riuscire a padroneggiare l’uso del telefono durante una conversazione con il tuo interlocutore inglese.

Per ulteriori approfondimenti vai sul sito della British School Campobasso.

Redazione
La redazione di rimaedit.it si occupa di arte, cultura, nuove tecnologie & web, travel, moda, musica, salute e tanto altro. Cerchiamo di offrire i migliori consigli ai nostri utenti e rendere la nostra passione, per la notizia e la scrittura, un qualcosa da poter condividere con tutti. Puoi contattarci tramite E-mail a: onlyredazione[@]gmail.com
william hill Previous post Come funzionano le promozioni William Hill